Home » Monte Botte Donato – Sila – Cosenza

Monte Botte Donato – Sila – Cosenza

by admin

La Sila è un altopiano che si innalza fra due mari, Ionio e Tirreno, con una serie di vette granitiche fra i 1000 e i 2000 metri di quota e boschi fittissimi di castagni, faggi, abeti, ontani, aceri, frassini e larici, alcuni dei quali giganteschi, come quelli in località Fallistro, che risalgono al 1400 e superano i 40 metri d’altezza

verso Monte Botte Donato Cosenza – foto di Alfredo Valente

Il Monte Botte Donato (1.928 slm) è la cima più alta dell’altopiano della Sila, nella Sila Grande. E’ situato nel comune Casali del Manco (istituito nel 2017 per fusione dei comuni di Casole Bruzio, Pedace, Serra Pedace, Spezzano Piccolo e Trenta) (Cosenza), a metà strada tra il lago Arvo e il lago Cecita.

Monte Botte Donato Cosenza – foto di Alfredo Valente
Il lago Arvo visto da Monte Botte Donato (1877 m s.l.m.) – foto di Alfredo Valente

Nelle giornate più nitide dalla cima è possibile vedere l’Aspromonte e l’Etna a sud ed il Pollino a nord. È collegato al valico di Monte Scuro attraversando la “Strada delle Vette”, dopo un percorso di circa 17 km.

Come arrivare
Da Cosenza: il percorso più breve: 107 Silana Crotonese per circa 30 km, proseguire in direzione di Strada delle Vette a Casali del Manco per circa 17 km.+

Da Crotone:Seguire Strada Statale 107 Silana Crotonese in direzione di SS108bis a San Giovanni in Fiore.

Prendere l’uscita SS108bis da Strada Statale 107 Silana Crotonese;

continuare su Strada Statale 107 Silana Crotonese; prendere l’uscita SS108bis verso Colosimi
Seguire SS108bis in direzione della Strada delle Vette a Casali del Manco; dopo circa 26 km si arriva a Monte Botte Donato

vedi anche